Il “Software Libero” è una questione di libertà, non di prezzo. Per capire il concetto, bisognerebbe pensare alla “libertà di parola” e non alla “birra gratis”.

(NB: il termine “free” in inglese significa sia gratuito che libero) .

(continua)

 

Cosa Significa......

Open Source:

In informatica, open source (termine inglese che significa sorgente aperto) indica un software rilasciato con un tipo di licenza per la quale il codice sorgente (cioè le istruzioni del linguaggio di programmazione usato per creare il programma) è lasciato alla disponibilità di eventuali sviluppatori, in modo che con la collaborazione (in genere libera e spontanea) il prodotto finale possa raggiungere una complessità maggiore di quanto potrebbe ottenere un singolo gruppo di programmazione.

(continua)

 

Free Software:

Il software libero è software rilasciato con una licenza che permette a chiunque di utilizzarlo e che ne incoraggia lo studio, le modifiche e la redistribuzione; per le sue caratteristiche, si contrappone al software proprietario ed è differente dalla concezione open source, incentrandosi sulla libertà dell'utente e non solo sull'apertura del codice sorgente.

(continua)

 

Per saperne di più.....

 

Associazioni:

Faber libertatis

Associazione di Promozione Sociale Faber Libertatis, un'iniziativa che ha come obiettivo principale la riduzione del divario digitale (in inglese: digital divide) per mezzo del ripristino di computer obsoleti attraverso l'utilizzo del sistema operativo GNU/Linux e del Software Libero (pratica comunemente chiamata trashware).

 

Associazione per il software libero

L'Associazione per il Software Libero è un'associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivi principali la diffusione del software libero in Italia ed una corretta informazione sull'argomento.

 

Enciclopedie Libere:

Wikipedia

Wikimedia

 

Informazioni sulle Distribuzioni Linux disponibili:

Una distribuzione Linux, detta anche distro, è una distribuzione software che include un kernel Linux e un insieme variabile di altri strumenti e applicazioni software, siano esse freeware, open source o commerciali. Queste distribuzioni includono anche strumenti software che guidano l'utente nel processo di installazione del sistema operativo. Recentemente hanno cominciato a diffondersi anche distribuzioni cosiddette live, che non richiedono installazione, e il cui bootstrap può avvenire direttamente da un supporto come CD o DVD.

Debian

Fedora

Gentoo

Knoppix

Mandriva

Suse

Slackware

Ubuntu

 

Software open source:

Firefox

Firefox è un browser alternativo per navigare su internet ed è open-source e gratuito. Offre maggiore sicurezza agli utenti rispetto ad Internet Explorer, il browser predefinito sui sistemi Windows™, oltre che un numero superiore di funzioni ed una più alta possibilità di personalizzazione. Blocca le finestre pop-up, permette la navigazione a schede, dispone di numerose estensioni e temi.

 

Thunderbird

Mozilla Thunderbird è un client di posta elettronica e news   sviluppato da Mozilla Foundation (la stessa comunità che sviluppa Firefox) ed è un software libero. Valida alternativa ad Outlook di Windows™.

 

Openoffice

OpenOffice.org è una suite per ufficio completa, rilasciata con una licenza libera e Open Source che ne consente la distribuzione gratuita. Legge e scrive file nei formati utilizzati dai prodotti più diffusi sul mercato e, a garanzia della futura accessibilità dei dati, nel formato OpenDocument, standard ISO. Consente inoltre l'esportazione in formato PDF.
OpenOffice.org è liberamente e legalmente utilizzabile in ogni contesto, pubblico, privato, professionale e aziendale. Valida alternativa alla suite Office di Windows™.

 

The gimp

The GIMP è il programma GNU per la gestione delle immagini. È un software liberamente distribuibile e gratuito adatto per il fotoritocco, composizione e creazione di immagini.

Valida alternativa a Photoshop di Adobe.

 

Vlc

VLC media player (originariamente chiamato VideoLAN Client) è un media player del progetto VideoLAN. VLC supporta molti codec audio e video, formati file come DVD, DIVX, VCD e vari protocolli per lo streaming.

 

Songbird

Songbird è un progetto open source sponsorizzato da Mozilla (Firefox, Thunderbird...), è un software molto interessante perchè integra un normale player audio con un browser web. E'  una valida alternativa a iTunes di Apple.